Clima

Le Maldive hanno un clima di tipo monsonico. Il periodo che va da dicembre ad aprile vede la presenza del monsone secco, con piogge deboli e poco frequenti, mentre il monsone umido, presente da maggio a novembre, porta sul territorio piogge torrenziali frequenti che durano per alcune ore.
La fascia tropicale equatoriale in cui si trovano le Maldive fa si che queste non siano esposte agli uragani.
La temperatura va dai 26°C ai 31°C, con escursioni termiche giornaliere minime. La temperatura minima che sia mai stata registrata alle Maldive è di 17,2°C, mentre la massima è pari a 36,8°C.
Nel 1998 il Niño portò la temperatura dell’acqua 4-5°C più in alto rispetto alla media. Questo cambiamento delle condizioni climatiche comportò gravi problemi nell’ecosistema acquatico delle Maldive e ad un conseguente sbiancamento dei coralli, alcuni dei quali devono ancora recuperare i loro straordinari riflessi colorati.