Passaporto e visto

Per entrare in territorio maldiviano è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno un mese dalla data prevista per il rientro in Italia o di almeno dei mesi in caso di viaggio aereo via Dubai o via Doha.
Il visto obbligatorio di 30 giorni si ottiene direttamente in aeroporto all’arrivo nel Paese. Il visto può essere prorogato di 60 giorni presentando l’apposito modulo e due foto tessera al locale Ufficio Immigrazione entro 30 giorni dall’arrivo.
Se il viaggio non è organizzato da un tour operator, la prenotazione confermata presso una struttura alberghiera locale è condizione necessaria per l’ottenimento del visto.
È severamente vietato lavorare se si è sprovvisti dell’apposito permesso di lavoro.
Minori: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009.